Quello che Floris non dice di Luca Cordero.

luca-cordero-di-montezemolo

Ascolti televisivi duraante i GP di F1 6-8 milioni di telespettatori.
Ferrari.com su FB piace a 3.444.604 persone.
SF Scuderia su FB piace a più di un milione di persone.
Nel 2004 il Financial Times cita Montezemolo tra i cinquanta migliori manager al mondo.
Dal 27 maggio 2003 e fino al marzo del 2008 è Presidente di Confindustria, ruolo che sarà

poi occupato da Emma Marcegaglia.
Montezemolo è tuttora presidente della Maserati (dal 1997), presidente della FIAT (dal

2004 al 2010), della Fiera Internazionale di Bologna e della Libera Università

Internazionale degli Studi Sociali (Luiss), è consigliere di amministrazione del

quotidiano La Stampa, PPR (Pinault/Printemps Redoute), Tod's, Indesit Company, Campari e

del Bologna Calcio. E' inoltre imparentato con il cardinale cattolico Andrea Cordero Lanza

di Montezemolo, eletto da Papa Benedetto XVI nel 2006.
Nel 2010 lascia la presidenza della Fiat in favore di John Elkann, trentaquattrenne

vicepresidente, primogenito di Margherita Agnelli e del suo primo marito Alain Elkann.
Felicemente sposato.
Con figli (da esibire o non esibire), in tenera età.
Come potrebbero, potranno resistergli il popolo in generale e le casalinghe in particolare?